Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Farmaexplorer.it

Incidenza e sopravvivenza dei pazienti con melanoma congiuntivale in Europa


Il melanoma congiuntivale ( CM ) è un raro tumore oculare. Le stime di incidenza e sopravvivenza dei pazienti con melanoma congiuntivale sono importanti per ricercatori e responsabili politici.

Sono state stimate l'incidenza e la sopravvivenza dei pazienti con melanoma congiuntivale in Europa in uno studio di coorte basato sulla popolazione che ha utilizzato i dati di 41 registri europei sui tumori aderenti al Progetto RARECAREnet.

Sono stati inclusi tutti gli individui con diagnosi di melanoma congiuntivale maligno dal 1995 al 2007 codificati secondo la Classificazione internazionale delle malattie per l'oncologia, terza edizione, codici C69.0 ( congiuntiva ) e 8720-8780 ( melanoma ).
L'analisi è iniziata nel 2019.

Gli esiti primari erano le stime delle tendenze per l'incidenza e per la sopravvivenza relativa a 5 anni ( il rapporto tra la sopravvivenza misurata dei pazienti e la sopravvivenza attesa nella popolazione generale per lo stesso Paese, età, sesso e anno ).
Sono stati calcolati tassi di incidenza grezzi, standardizzati per età e bayesiani.
La sopravvivenza relativa a 5 anni è stata calcolata con il metodo Ederer II con l'approccio di coorte e di periodo.

Sono stati analizzati in totale 724 pazienti di età pari o superiore a 15 anni ( 512, 70.7%, avevano 55 anni o più; 366, 50.6%, erano donne ) con un'incidenza grezza complessiva di melanoma congiuntivale ( per 1.000.000 di persone / anno ) di 0.46.

L'incidenza grezza era simile negli uomini e nelle donne ( 0.48 e 0,46, rispettivamente ) e aumentava con l'età.
L'incidenza standardizzata per età è aumentata nel tempo solo negli uomini ed è stata più alta in Norvegia e Paesi Bassi ( più di 0.70 ).
Si è stimato che solo 1 caso in 14 anni si sia verificato in Islanda rispetto a circa 20 casi all'anno in grandi Paesi come Francia e Germania.

La percentuale di sopravvivenza a 5 anni ( 83.5 complessivi ) non è stata diversa tra pazienti adulti e anziani, ma ha mostrato grandi disparità geografiche tra le regioni europee ( range, 66-89 ) ed è migliorata notevolmente nei pazienti maschi ( da 76 nel 1995-1998 a 86 nel 2003-2007, con una differenza di 10.2; P minore di 0.05 ) diventando simile a quella delle donne nell'ultimo periodo.

Sebbene questi dati siano disponibili solo fino al 2007 e basati su registri che non coprono uniformemente la popolazione europea, lo studio ha fornito le prime stime a livello europeo dell'incidenza e della sopravvivenza relativa dei pazienti con melanoma congiuntivale utilizzando dati basati sulla popolazione.
Le differenze geografiche nella sopravvivenza hanno indicato la possibilità di miglioramento degli esiti nei Paesi dell'Europa meridionale, settentrionale e orientale. ( Xagena2020 )

Virgili G et al, JAMA Ophthalmol 2020; 138: 601-608

Oftalm2020 Dermo2020 Onco2020



Indietro