Xagena Mappa
Medical Meeting
Dermabase.it
Farmaexplorer.it

Atrofia dello strato delle fibre nervose retiniche associata a perdita del campo visivo nel tempo in sospetto glaucoma e occhi glaucomatosi


Il rilevamento di atrofia progressiva dello spessore dello strato delle fibre nervose retiniche ( RNFL ), identificato utilizzando la tomografia a coerenza ottica nel dominio del tempo, è stato confrontato prospetticamente con la progressione del campo visivo mediante perimetria automatizzata standard in pazienti con sospetto glaucoma e glaucoma preperimetrico o pazienti affetti da glaucoma perimetrico.

Uno studio clinico longitudinale prospettico ha analizzato gli occhi ammissibili con 2 o più anni di follow-up, sottoposti a tomografia a coerenza ottica nel dominio del tempo e perimetria automatizzata standard ogni 6 mesi.
La progressione del campo visivo è stata definita come la prima visita di follow-up che ha raggiunto una significativa ( P minore di 0.05 ) pendenza di indice di campo visivo negativa.

La progressione di RNFL o il miglioramento è stato definito come una significativa pendenza negativa o positiva nel corso del tempo, rispettivamente.
La specificità è stata definita come il numero di occhi né con progressione né con miglioramento, diviso per il numero di occhi senza progressione.

Sono stati inclusi 310 occhi con sospetto glaucoma e glaucoma preperimetrico e 177 occhi con glaucoma perimetrico.

89 occhi hanno mostrato progressione del campo visivo e 101 occhi hanno mostrato progressione di RNFL.

Il tempo medio per rilevare la progressione del campo visivo negli 89 occhi è stato di 35 mesi, e il tempo medio per rilevare la progressione di RNFL nei 101 occhi è stato di 36 mesi.

Nei modelli multivariati di Cox, le perdite medie e superiori di RNFL sono state associate con conseguente perdita dell'indice del campo visivo in tutta la coorte ( ogni perdita di 10 micron; hazard ratio, HR=1.38, P=0.03; HR=1.20, P=0.01; rispettivamente )

Nell'intera coorte di 487 occhi, 42 hanno avuto un significativo miglioramento dell'indice del campo visivo e 55 hanno avuto un significativo miglioramento di RNFL ( specificità, 91.4% e 88.7%, rispettivamente ).

In conclusione, la progressione strutturale è associata a progressione funzionale nel sospetto glaucoma e negli occhi glaucomatosi.
Lo spessore medio e superiore di RNFL può predire la successiva perdita alla perimetria automatizzata standard. ( Xagena2013 )

Sehi M et al, Am J Ophthalmol 2013; 155: 73-82

Oftalm2013



Indietro