Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Associazione di delezione parziale del cromosoma 3 nei melanomi uveali con sopravvivenza senza metastasi


Studi sui melanomi uveali hanno dimostrato il valore prognostico di guadagno 8q e monosomia 3, ma resta da definire la prognosi del melanoma uveale con delezione parziale del cromosoma 3.

È stata esaminata l'associazione della delezione parziale del cromosoma 3 nei melanomi uveali con sopravvivenza libera da metastasi in uno studio di coorte retrospettivo su 1.088 saggi di ibridazione genomica comparativa eseguiti nel periodo 2006-2015, per valutare i pazienti che presentavano melanoma uveale con e senza perdita parziale del cromosoma 3 in un Centro di riferimento.

L’esito principale era la sopravvivenza libera da metastasi e la sopravvivenza globale a 60 mesi.

Dei 1.088 saggi comparativi di ibridazione genomica eseguiti, 43 melanomi uveali ( 4.0% ) in 43 pazienti ( età mediana, 58 anni; 22 donne, 51% ) hanno portato a delezioni parziali del cromosoma 3.

Il follow-up mediano è stato di 66 mesi.

La sopravvivenza libera da metastasi a 60 mesi è stata del 33.6% per i melanomi uveali che portavano una delezione del locus BAP1 ( proteina 1 BRAP1-associata ) ( BAP1del; 24 tumori ) e 80.5% per i melanomi uveali senza la perdita del locus BAP1 ( BAP1 normale, BAP1nl; 19 tumori ) ( log-rank P=0.001 ).

La sopravvivenza globale a 60 mesi è stata del 64.5% nel gruppo BAP1del rispetto all'84.1% nel gruppo BAP1nl ( log-rank P minore di 0.001 ).

In questi 43 casi, la sopravvivenza libera da metastasi a 60 mesi è stata del 100% per i melanomi uveali senza perdita del locus BAP1 o guadagno 8q, 70.0% per il melanoma uveale portatore di una di queste alterazioni e 12.5% per i portatori di entrambi ( log-rank P minore di 0.001 ).

Allo stesso modo, la sopravvivenza globale a 60 mesi è stata del 100% per i melanoma uveali senza perdita del locus BAP1 o guadagno 8q, 80.8% per melanoma uveale portatore di una di queste alterazioni e 46.7% per i portatori di entrambi ( log-rank P minore di 0.001 ).

Questi risultati hanno indicato che la delezione parziale del cromosoma 3 che comprende il locus BAP1 sia associata a prognosi sfavorevole.
Una classificazione citogenetica di melanoma uveale potrebbe essere proposta in base allo stato del locus BAP1 invece del locus del cromosoma 3, tenendo conto anche del cromosoma 8q. ( Xagena2020 )

Rodrigues M et al, JAMA Ophthalmol 2020; 138: 182-188

Oftalm2020 Onco2020



Indietro