Xagena Mappa
Medical Meeting
Dermabase.it
Reumabase.it

Risultati ricerca per "Ranibizumab"

Sono stati identificati i fattori di base associati al cambiamento dell'acuità visiva o allo sviluppo di edema maculare diabetico ( DME ) con danno della visione centrale nell’arco di 2 anni nel tratt ...


Uno studio ha verificato se esistono caratteristiche di base che distinguono i pazienti con edema maculare diabetico con coesistente non-perfusione maculare al basale, ed è stato valutato il potenzial ...


La fotocoagulazione panretinica è il trattamento standard per ridurre la grave perdita della vista da retinopatia diabetica proliferativa. Tuttavia, la fotocoagulazione panretinica può danneggiare l ...


L'efficacia e la sicurezza relative di Aflibercept ( Eylea ), Bevacizumab e Ranibizumab ( Lucentis ) intravitreali nel trattamento dell'edema maculare diabetico non sono note. Lo studio ha riguarda ...


È stata studiata l'influenza della adesione vitreomaculare sulla efficacia di Ranibizumab ( Lucentis ), somministrato quando necessario in ionoterapia, e della terapia di combinazione con la terapia f ...


È stata confrontata l'efficacia e la sicurezza di Ranibizumab ( Lucentis ) 0.5 mg, guidata da criteri di stabilizzazione della acuità visiva o attività di malattia, rispetto alla terapia fotodinamica ...


Sono stati studiati i risultati visivi e di cambiamento dello spessore maculare centrale ( CMT ) in pazienti con degenerazione maculare senile ( AMD ) neovascolare precedentemente trattati con Ranibiz ...


È stata confrontata in uno studio randomizzato prospettico l'acuità visiva e gli esiti della tomografia a coerenza ottica nel dominio spettrale ( SDOCT ) associati a Bevacizumab intravitreale ( IV ) v ...


Sono stati riportati gli esiti visivi e anatomici della monoterapia anti-fattore di crescita dell'endotelio vascolare ( VEGF ) nel trattamento della marcata emorragia submaculare secondaria alla degen ...


La maggior parte delle pubblicazioni sulle moderne terapie per la degenerazione maculare senile neovascolare sono focalizzate sull'effetto del trattamento. Lo scopo di uno studio è stato quello di ...


È stato riportato l’esito visivo dopo 4 anni di follow-up in una serie di occhi fortemente miopi con neovascolarizzazione coroideale ( CNV ) trattati con farmaci anti-fattore di crescita dell’endoteli ...


E’ stata valutata l'efficacia relativa e il profilo di sicurezza delle iniezioni intravitreali di Bevacizumab ( Avastin ) rispetto a Ranibizumab ( Lucentis ) per il trattamento della degenerazione mac ...


È stato ipotizzato che Bevacizumab abbia efficacia simile a Ranibizumab ( Lucentis ) per il trattamento della degenerazione maculare neovascolare legata all’età.Lo studio IVAN ( Inhibition of VEGF in ...


I farmaci intravitreali hanno sostituito l’osservazione dell’edema maculare nella occlusione venosa retinica centrale ( CRVO ) e la fotocoagulazione laser focale nella occlusione venosa retinica di br ...


Sono stati valutati gli effetti di iniezioni intravitreali di Ranibizumab ( Lucentis ) in pazienti affetti da distacco del epitelio pigmentato associato a neovascolarizzazione coroideale subfoveale oc ...