Cardiologia.net
Neurologia
Reumatologia

Predittori di prolungata elevazione della pressione intraoculare e terapia intravitreale anti-VEGF


Sono state determinate le tecniche di iniezione intravitreale anti-fattore di crescita dell’endotelio vascolare ( VEGF ) e le preferenze dei pazienti e sono stati identificati i potenziali fattori associati con lo sviluppo di una prolungata elevazione della pressione intraoculare ( IOP ) in pazienti trattati con terapia intravitreale anti-VEGF per la degenerazione maculare neovascolare senile ( AMD ).

Un totale di 530 specialisti della retina con pratica sia privata che accademica sono stati intervistati riguardo agli attuali protocolli di iniezione intravitreale anti-VEGF, tra cui scelta del farmaco anti-VEGF, gauge, volume di iniezione, tecnica di iniezione e prevalenza auto-riportata di sostenuta elevazione della pressione intraoculare.

È stata valutata la potenziale influenza di questi fattori sulla pressione intraoculare a lungo termine.

292 specialisti ( 55% ) hanno riferito di credere che la terapia anti-VEGF intravitreale possa causare sostenuta elevazione della pressione intraoculare.
Tra queste risposte, la prevalenza riportata più comune è stata pari a 1-2% ( 48% ), seguita da 3-5% ( 34% ).

Non c'è stata alcuna relazione tra la frequenza di aumento sostenuto della pressione intraoculare e i farmaci anti-VEGF scelti.

I medici che hanno iniettato quantità superiori a 0.05 cc in meno di 1 secondo hanno avuto 5.56 volte più probabilità di osservare una alta frequenza di elevazione sostenuta della pressione intraoculare ( P=0.006 ).

In conclusione, sulla base dei dati della indagine medica, le iniezioni anti-VEGF seriali che utilizzano volumi di iniezione più elevati con una tecnica di iniezione rapida possono potenzialmente portare ad elevazione sostenuta della pressione intraoculare.

Il meccanismo alla base di questa complicanza può essere rappresentato da lesioni alla struttura trabecolare derivante da rapidi aumenti della pressione intraoculare.
Sono necessarie ulteriori analisi del rapporto tra tecniche di iniezione ed elevazione sostenuta della pressione intraoculare con studi clinici retrospettivi o prospettici. ( Xagena2014 )

Yannuzzi NA et al, Am J Ophthalmology 2014;158:319-327.e2

Oftalm2014 Farma2014


Indietro